Escavatore a risucchio

Il macchinario, acquistato nel 2006, è in grado di aspirare ogni tipo di materiale permettendo il completo svuotamento di vasche di raccolta acqua, pozzi e cisterne di raccolta oltre a liberare locali da calcinacci, il tutto in totale sicurezza, inoltre per merito di un adeguato sistema di filtraggio, il materiale non entra in contatto con l’ambiente circostante.

Grazie all’estensione dei tubi e del braccio meccanico, il mezzo è l’ideale per operare, passando dai tetti, all’interno dei centri storici, poiché è possibile parcheggiarlo a distanza e non per forza nei stretti vicoli. Oltre ad effettuare la pulizia a impianti di ogni tipo, esegue la depurazione e bonifica di canali e condotte sotterranee difficile dunque da raggiungere, è possibile effettuare la pulizia delle canalette laterali sia lungo la carreggiata che all’interno delle gallerie di strade e autostrade.

Interviene inoltre con accuratezza e precisione negli scavi di manutenzione in reti fognarie, sottoservizi e altre reti dove l’impiego di altri strumenti potrebbe mettere a repentaglio l’intera rete.

Caratteristiche tecniche

Lo strumento è dotato delle seguenti caratteristiche tecniche:

  • ventola in grado di aspirare 28000 m3 d’aria/ora
  • possibilità di aspirare qualsiasi materiale da una distanza di 150 metri e da una profondità di 30 metri
  • capacità del cassone di 8 m3
  • sistema di filtraggio progettato per trattenere anche le particelle più fini e dispositivo per ridurre al minimo il rumore
  • velocità e riduzione dei costi